Efficienza energetica: l’Italia raggiunge gli obiettivi, ma è fanalino di coda in Europa COMMENTA  

Efficienza energetica: l’Italia raggiunge gli obiettivi, ma è fanalino di coda in Europa COMMENTA  

Anche se l’Italia, stando almeno al Rapporto Annuale sull’Efficienza energetica presentato  dall’Enea, ha superato  gli standard previsti dal piano nazionale per l’energia ( si è avuto un risparmio di 47.711 Gwh) restano però aperti sul tavolo tutta una serie di problemi e di questioni.

Ma tra tutte quella più seria e grave è che l’Italia rispetto agli altri paesi  europei risulta essere quella che ha valori più bassi. Inoltre  i dati dimostrano che per quanto riguarda l’efficienza energetica il nostro paese non ha una situazione omogenea.

Infatti mentre  settori come il residenziale e l’edilizia hanno raggiunti gli obiettivi prefissati, restano lontani ancora dal raggiungimento di questi standard altri settori quali ad esempio  quello dei trasporti.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*