EINE KLEINE NACHTMUSIK – Mozart? No, Padovani

Mostre

EINE KLEINE NACHTMUSIK – Mozart? No, Padovani

La prima cosa che ho pensato osservando le opere di Sergio Padovani è stata: Francis Bacon.

Per l’uso slavato della pittura (o di ciò che viene usato in sua vece, ad esempio il bitume), per le immagini deformi, piuttosto angoscianti.
Eppure l’autore è ben fiero che la gente definisca le sue opere inquietanti e che poi si meravigli nel vederlo così apparentemente “normale” (cosa tuttavia altamente opinabile).

Padovani si avvicina al mondo dell’arte attraverso la musica, suona per diversi anni, dopodiché si rende conto di avere la necessità di esprimersi diversamente. Comincia allora un lavoro da autodidatta proiettando immagini, macchie, luci e ombre sulla tela. “La mia tecnica è molto empirica. Non uso bozzetti o disegni preparatori. Inizio a dipingere sulla tela finché un’intuizione, un gesto,un errore mi spingono a seguire una via pittorica che non avevo considerato: semplicemente la seguo, cercando di farla convivere con quello che mi sta coinvolgendo o ispirando […] Questa specie di comunicazione con il quadro è quello che PER ME è la pittura: quando la tela stessa sembra indirizzare le tue idee,modificare le tue intenzioni,cambiare sorte all’ immagine”.

Corpi trasfigurati, oblunghi, rigorosamente bianchi o neri, con le poche eccezioni di slavature color terra di siena o in scala di grigio.

Figure grottesche con occhi penetranti, sguardi vitrei, chimere distorte di uomini e animali.

Una nuova esposizione personale alla Wannabee Gallery (Milano) con un esplicito rimando musicale. La mostra è infatti intitolata Eine Kleine Nachtmusik, come la celeberrima Serenata in sol maggiore K 525 del Maestro Mozart. Sta allo spettatore tracciare le linee che collegano questo notturno all’arte del giovane artista modenese.

L’ ‘inaugurazione della mostra si terrà giovedì 10 maggio alle ore 19, presso la Wannabee Gallery di via Massimiliano, 25, Milano. Le opere saranno esposte fino al 5 settembre 2012.

Per maggiori informazioni:
ww.sergiopadovani.it
www.wannabee.it

M.G.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche