Elezione Presidente della Repubblica 29 Gennaio 2015

Guide

Elezione Presidente della Repubblica 29 Gennaio 2015

La Costituzione Italiana prevede che a capo della Repubblica vi sia un Presidente, detto appunto Presidente della Repubblica. Il Presidente della Repubblica viene eletto dal Parlamento, possiede potere legislativo, esecutivo e giudiziario e resta in carica per sette anni. Può aspirare a questa carica chiunque abbia compiuto i cinquant’anni di età, e goda dei pieni diritti civili e politici nel nostro Paese.

Dal giorno in cui è stata emanata la Costituzione, il primo gennaio del 1948, ci sono stati undici Presidenti della Repubblica; l’ultimo, in ordine di tempo, è stato Giorgio Napolitano, il quale ha ricoperto questo ruolo dal 15 maggio 2006, quando ha ricevuto il suo primo mandato, fino al 22 aprile 2013, scadenza del suo settennio.

In questa data però il Parlamento non è riuscito a decidere il nome di un nuovo Presidente; Napolitano dunque è stato riconfermato, annunciando fin da subito che avrebbe rimesso il mandato anticipatamente, fino a che la situazione politica italiana non fosse tornata stabile.

Il giorno 14 gennaio ha dunque annunciato il suo ritiro; le prossime elezioni si terranno il giorno 29 gennaio; nel frattempo Presidente temporaneo è Piero Grasso, Presidente del Senato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...