Elezioni, affluenza al 18% alle 12

Prima Pagina

Elezioni, affluenza al 18% alle 12

Sono stati diffusi dal Viminale i primi dati relativi all’affluenza alle urne per il voto alle elezioni amministrative.

La media nazionale è di poco sotto il 18%, valutata a fine mattinata (ore 12) e in relazione a 1274 comuni, escluse le regioni autonome Sicilia e Friuli Venezia Giulia. Al di sotto del valore medio le quattro città dove l’esito del voto è più atteso, cioè Roma (ferma al 14.12%), Milano (15.56%), Napoli (15.20%) e Torino (14.05%). Meglio sono andate Cagliari (18.13%) e Bologna (19.91%), ma sono state soprattutto le città “minori” ad avere registrato una buona percentuale di votanti.

Il ponte del 2 giugno e il tempo abbastanza buono sono al momento considerati i principali fattori per spiegare il basso valore medio di affluenza. Alle precedenti elezioni amministrative, infatti, la percentuale di votanti alle 12 di domenica era sí ancora più bassa (attorno al 13%), ma, in quell’occasione, si votava anche di lunedì.

Oggi invece ci sarà tempo fino alle 23, poi inizieranno le prime proiezioni dei risultati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...