Elezioni amministrative: urne aperte

Politica

Elezioni amministrative: urne aperte

20120506-094119.jpg

Alle ore 8 di questa mattina di sono aperte le urne per i circa 7 milioni di elettori residenti nei 945 comuni dove si vota. Alle 22 si chiude per riaprire lunedì dalle 7 alle 15. Gli eventuali ballottaggi si terranno giorno 2o e 21 maggio. L’incognita principale è l’astensionismo, nel paese si avverte la presenza minacciosa dell’antipolitica. Quelle di oggi sono le prime elezioni post berlusconismo. L’ex premier, come mai da 20 anni a questa parte, ha tenuto un profilo basso. Durante la campagna elettorale non c’è stato accenno al tormentone della riforma della giustizia, a dimostrare che tale tema era una vera ossessione per il Cavaliere. Particolare curiosità c’è sul Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo. Non dorme tranquilla la Lega, travolta dagli scandali, il Carroccio teme una pesante sconfitta ma spera di recuperare terreno con a solita iniezione di populismo e guerra alle tasse. Per quanto riguarda i due grandi partiti, PD e PDL, si sono equamente spartiti le alleanze con il Terzo Polo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche