Elogio dell’amicizia

Libri

Elogio dell’amicizia


Si desiderano le cose che non si hanno più o che si teme possano perdersi per sempre: perciò parliamo troppo spesso di amicizia. Si dovrebbe esibirla di meno perché è il sentimento più importante: ancor più dell’amore, in quanto quest’ultimo nasce dal primo, e non viceversa. Il nuovo
libro di Crepet indaga la trasformazione del significato dell’amicizia, il suo rapporto con l’amore e con il sesso, la differenza fra le amicizie tra donne e quelle tra uomini, tra genitori e figli, l’uso dell’amicizia che i giovani fanno al tempo di facebook.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...