Elton John rinuncia alla tournée per una infezione

Musica

Elton John rinuncia alla tournée per una infezione

infezione
Elton John rinuncia alla tournée per una infezione

In seguito a una infezione che lo ha colpito durante un tour in Sud America, Elton John decide di rinunciare alla tournée cancellando così i concerti.

In seguito ad alcune date dei suoi concerti in Sud America, in particolare in Cile, Elton John ha contratto una infezione. Una infezione definita pericolosa e mortale, portandolo ad annullare la sua tournée e i concerti in programma. La notizia è stata fornita dal suo portavoce. Proprio per questa ragione, il cantante ha dovuto annullare alcuni concerti in programma negli Stati Uniti. Ora sembra stare meglio, ma deve assoutamente rriposare e riguardarsi.

In base a quanto riferisce il suo portavoce e il comunciato, il cantante avrebbe contratto una infezione ritenuta mortale. In questo momento il cantante si trova nel reparto di terapia intensiva di Londra e le sue condizioni sarebbero in netto miglioramento. Una delle crisi peggiori sarebbe avvenuto durante il volo dal Cile a Londra, dove è stato subito ricoverato per le condizioni in cui versava. Ora sta meglio, ma la sua torrrunée è stata sospesa fino a data da destinarsi.

Il comunicato è anche un modo per essere vicino ai suoi fan, scusarsi se li ha delusi. “Sono tanto fortunato ad avere i più incredibili e leali dei fan e mi scuso se sono costretto a deluderli”. Inoltre, il cantante ringrazia i medici per avergli fornito le cure adeguate.

“Durante un recente tour di successo un Sudamerica, Elton ha contratto un‘infezione batterica pericolosa e inusuale. Durante il volo di ritorno verso casa da Santiago del Cile si è quindi sentito violentemente male e all’arrivo nel Regno Unito i medici lo hanno ricoverato in ospedale dove è stato sottoposto a terapie immediate per rimuovere l’infezione. Dopo aver trascorso due notti in un reparto di terapia intensiva, seguite da un’ulteriore permanenza in ospedale, Elton è stato dimesso sabato 22 aprile e ora è tranquillamente a riposo a casa secondo il consiglio dei dottori”.

“Infezioni di questa natura sono rare e potenzialmente mortali. Per fortuna lo staff medico di Elton l’ha identificata rapidamente e trattata con successo. Si attende un suo pieno e totale recupero”.

Il cantante dovrebbe ritornare ai suoi concerti a partire dal 3 giugno prossimo con una data allo stadio Twickenham di Londra. Inoltre, i suoi fan potranno vederlo dal vivo anche in Italia, a Mantova, il 14 luglio a Piazza Sordello.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...