Emergenza caldo tra gli sfollati COMMENTA  

Emergenza caldo tra gli sfollati COMMENTA  

Emergenza caldo già da stamattina per gli sfollati del terremoto dell’Emilia. L’Italia è da giorni colpita da ondate di calore, ma oggi è la giornata più pesante e insopportabile: Caronte, come ormai da giorni è stata l’ondata di caldo di matrice africana, oggi raggiunge il picco di 40 gradi e dalle prime ore della giornata di oggi ha messo in seria difficoltà gli sfollati che vivono nelle tende, all’interno delle quali si sono raggiunti i 30 gradi già nella prima mattina mentre durante la giornata si è arrivati a 50 gradi. Malori soprattutto tra gli anziani nelle tende e soprattutto malumori e nervosismo: le temperature sono insopportabili, complice l’alto tasso di umidità nonostante siano stati allestiti condizionatori dalla Protezione Civile.


Cecilia Cruccolini

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*