Emergenza Laguna Friuli: il WWF ritiene scandalosa la vicenda

Ambiente

Emergenza Laguna Friuli: il WWF ritiene scandalosa la vicenda

Comunicato del WWf del 2003 sull’emergenza della laguna in Friuli: “Ad oggi quindi la situazione che si presenta e’ questa: e’ stato necessario nominare un Commissario straordinario per le emergenze, in una situazione creata perche’ per anni non si e’ operato nonostante le soluzioni fossero pronte nei cassetti dell’amministrazione regionale; questo ha permesso di avere un soggetto in grado di agire in deroga alle normative vigenti, un supereroe che a cui e’ consentito scavalcare le norme del diritto che gli altri cittadini devono rispettare. Appare dunque evidente come le dichiarazioni del Wwf fossero delle vere e proprie ‘profezie’, corroborate da una richiesta semplice: che le operazioni fossero fatte nel rispetto delle leggi e che fosse compresa l’importanza e la delicatezza della laguna. Cosa che invece, in oltre dieci anni di gestione commissariale, non e’ mai avvenuta: non solo sono stati inseriti nella gestione commissariale interventi che e’ difficile capire cosa abbiano a che fare con l’emergenza (vedi, ad esempio, la banchinatura del canale Taglio, in prossimita’ di Valle Grotari a Marano lagunare), ma soprattutto si e’ continuato ad operare sui sedimenti della laguna senza considerare la presenza di mercurio”.

“Scandaloso il fatto – spiega oggi il WWF- che, nonostante gia’ da un anno esista un protocollo di valutazione del livello di contaminazione specifico per la nostra laguna, questo non sia ancora stato recepito.

Questo fa si’ che i lavori di dragaggio che sarebbero andati in appalto in questi giorni (in coincidenza della cancellazione della figura del commissario) sarebbero stati attuati, ancora una volta , con un protocollo sbagliato (quello di Venezia, che non ha problemi di mercurio), a tutto vantaggio dei dragatori & costruttori di vasche di raccolta”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

frangia sfilata
Style

Come tagliare la frangia sfilata

21 settembre 2017 di Notizie

Il taglio di capelli gioca un ruolo fondamentale nelle geometrie del viso e, spesso, siamo piuttosto restii a cambiamenti radicali in fatto di look. Pensare di intervenire solo sulla frangia è un ottimo compromesso per dare nuova luce al viso senza stravolgere la lunghezza dei capelli. Ecco come è possibile realizzare una frangia sfilata in pochi passaggi.

Chiara Cichero 1240 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.