Emergenza rifiuti: ripresa la raccolta

Palermo

Emergenza rifiuti: ripresa la raccolta


11 milioni di euro di fondi pregressi sono stati versati alle casse dell’Amia per tamponare fino a giovedì le proteste da parte dei netturbini, quando alle 17,30 si terrà in prefettura il tavolo con il commissario del Comune Latella, i sindacati, i commissari dell’Azienda municipalizzata e il Dipartimento regionale Acque e rifiuti. Ciò consentirà l’immediata attività di raccolta delle immondizie, bloccata dalle manifestazioni iniziate venerdì scorso che hanno portato la provincia sull’orlo dell’emergenza igienica. Alcuni cittadini estenuati dal forte disagio hanno reagito appiccando fuoco ai cassonetti, procurando l’esalazione di sostanze tossiche e l’intervento dei pompieri per lo spegnimento delle fiamme.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Giordano Schillaci 172 Articoli
Studente universitario. Appassionato d'informatica e di musica. Le mie attitudini sono: attendere, riflettere ed imparare.
Contact: