Emergenza stalattiti: i vigili non potranno eliminarle tutte

Torino

Emergenza stalattiti: i vigili non potranno eliminarle tutte

Il centralino del 115 è intasato, Twitter cinguetta terrorizzato e Facebook segue la tendenza. La formazione dei ghiaccioli (tecnicamente le stalattiti sono formazioni calcaree, un pochino più dure) mette in ginocchio un altro servizio pubblico, dopo quello dei trasporti.

I tweets si susseguono, tra l’ammirato e il disperato (“se non cado dal balcone gli faccio qualche foto”; “lame pendono sulla mia testa”).

La prudenza è d’obbligo, quindi il consiglio è quello di rischiare di pestare qualche deposito canino per terra ed buttare un occhio ai cornicioni, casomai vi fossero dei ghiaccioli in procinto di staccarsi.

La moda a tratti segue l’utilità, e cominciano a girare su internet foto dei possibili accessori “di sicurezza”, come quello in foto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...