En plein air: l’arte a Km0, un concorso artistico nell’ambito del progetto Stupinigi fertile

Torino

En plein air: l’arte a Km0, un concorso artistico nell’ambito del progetto Stupinigi fertile

Un’opera d’arte da dedicare a Stupinigi per farne riscoprire la bellezza e l’importanza. E’ l’obiettivo proposto dal concorso En plein air, promosso dalla Città di Nichelino e rivolto agli artisti dei comuni compresi nell’area del Parco di Stupinigi (Candiolo, Nichelino, Orbassano) e di quelli limitrofi (Beinasco, None, Torino, Vinovo, Volvera).
Il concorso artistico fa parte delle iniziative promosse nell’ambito di Stupinigi fertile, un progetto promosso dal Comune di Nichelino e dall’associazione Stupinigi e sostenuto dalla Compagnia di San Paolo per il rilancio e la valorizzazione dell’area di Stupinigi, della sua vocazione agricola e dell’identità culturale dei poderi e della Palazzina di caccia. Al progetto, la Provincia di Torino partecipa in particolare curando gli eventi culturali attraverso l’esperienza maturata nel programma di arte pubblica Eco e Narciso.

Al concorso – che prevede tre premi (1° classificato: 500 euro; 2° classificato: 350 euro; 3° classificato: 200 euro) – sono ammesse:opere pittoriche, disegni, sculture, installazioni, video, tracce audio.
L’iscrizione al concorso deve avvenire entro sabato 30 novembre 2013.

Il costo dell’iscrizione è 5 euro. Il termine per la presentazione delle opere è lunedì 31 marzo 2014.
Gli artisti che aderiscono al bando avranno l’opportunità di partecipare alla giornata En plein air, che fornirà elementi per la comprensione del contesto e dello spirito dell’iniziativa, e che si terrà il giorno sabato 19 ottobre 2013 dalle ore 10,00.
Il punto di ritrovo è a Stupinigi presso il Podere Mauriziano (viale Torino 4).Ogni artista dovrà portare con sé l’attrezzatura necessaria per il proprio lavoro (nécessaire per dipingere, macchina fotografica, registratore, videocamera, taccuino).
Dopo il saluto, alle 10, di Alessandro Azzolina, assessore alla cultura e agricoltura della Città di Nichelino e di Antonio Marco D’Acri, assessore alla cultura della Provincia di Torino, seguirà una lezione sulle esperienze storiche di pittura en plein air a cura dell’associazione Amici dell’arte e dell’antiquariato; si pranzerà nel parco con pic-nic dei prodotti delle cascine, e nel pomeriggio ci sarà una breve visita guidata di Stupinigi, con particolare attenzione ai punti significativi per il progetto Stupinigi Fertile.

Dopo la visita al parco il pomeriggio sarà libero e per chi lo vorrà ci sarà una prima sessione di lavoro en plein air.
La partecipazione alla giornata En plein air è facoltativa. Per iscriversi bisogna mandare una mail di adesione all’indirizzo:enpleinair@stupinigifertile.it entro lunedì 14 Ottobre 2013.

Per maggiori informazioni: www.stupinigifertile.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*