Energia rinnovabile per l’agricoltura, il programma COMMENTA  

Energia rinnovabile per l’agricoltura, il programma COMMENTA  

Ad Agrofer, nella mattina dell’1 aprile, è previsto il convegno su “Piano attuativo per l’energia 2011-2013 – La piattaforma energetica regionale”. Viene presentato il piano dell’Emilia Romagna con la partecipazione dell’assessore regionale alle Attività Produttive Giancarlo Muzzarelli e di quello all’Agricoltura Tiberio Rabboni.
L’espansione delle fonti rinnovabili è una necessità che non deriva solo dalle leggi europee: circa l’85/90% dell’energia attualmente consumata in Italia è prodotta dal petrolio. Ne consegue che l’Italia importa l’85% dell’energia di cui ha bisogno.
Spesso quanto si parla di energia da fonti rinnovabili si pensa soprattutto all’eolico e al fotovoltaico, “ma l’agricoltura italiana – spiegano gli organizzatori – necessita di impianti di piccola e media dimensione in grado di utilizzare le risorse dell’azienda agricola stessa, per ridurre i costi. Dove fra i costi vanno conteggiati anche quelli di smaltimento: deiezioni animali, resti di lavorazioni, sfalcio ed abbattimento di alberi e piantagioni”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*