Enorme voragine riparata in 48 ore: la strada si sta muovendo di nuovo

Esteri

Enorme voragine riparata in 48 ore: la strada si sta muovendo di nuovo

Ne ha parlato tutto il mondo, prima per le sue dimensioni e poi per la rapidità con cui è stata riparata. E’ l’enorme voragine che si è formata su una strada giapponese, vicino alla stazione ferroviaria JR HAkata nella città di Fukuoka, delle dimensioni di un palazzo e riempita in sole 48 ore, con la circolazione tornata alla normalità in appena cinque giorni. Ma nelle ultime ore sta accadendo qualcosa: lo stesso tratto stradale continua a destare preoccupazioni e a quanto pare parte di esso avrebbe cominciato ad affondare di nuovo. Un funzionario dell’amministrazione cittadina ha infatti spiegato che la strada è affondata fino a 7 centimetri su una superficie di 30 metri quadrati.

Per riempire la voragine, chiamata anche sinkhole, è stata utilizzata una speciale miscela di terra e cemento e gli esperti hanno detto che un minimo movimento di assestamento e stabilizzazione era previsto a causa della compressione. Ma il sindaco della città Soichiro Takashima ha pubblicato un messaggio di scuse sulla sua pagina Facebook, per non aver avvertito preventivamente i residenti circa la possibilità che il terreno potesse muoversi di nuovo. Gli ingegneri e gli operai hanno comunque ricevuto degli elogi per la velocità con la quale hanno riparato l’enorme voragine, che ha inghiottito un’enorme parte della strada principale della città.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...