ENOTECA O SUPERMERCATO? COMMENTA  

ENOTECA O SUPERMERCATO? COMMENTA  

Nelle grandi città le enoteche sono i luoghi migliori per rifornire la propria cantina. L’enotecario è una figura di riferimento, ci si affida a lui, si chiede consiglio sugli abbinamenti. Da qualche tempo, però, anche in molte catene di grande distribuzione si sta affermando il reparto dedicato ai vini di qualità, strutturato come una vera enoteca. Per alcuni prodotti, come per esempio gli spumanti o i vini bianchi e rossi di pronto consumo, il supermercato è davvero competitivo. Per i grandi vini, invece, sia rossi che bianchi, la reperibilità negli scaffali della Grande Distribuzione Organizzata (GDO) è più difficile, quindi è meglio rivolgersi a un negozio specializzato, l’enoteca appunto, che ha un grande assortimento, seleziona i prodotti in modo attento più alla qualità rispetto al prezzo e ha i locali adatti allo stoccaggio. Inoltre quasi tutte le enoteche consegnano a domicilio e propongono anche selezioni di prodotti alimentari (pasta, olio, confetture, scatolame), di alto livello.


Se avete la fortuna di abitare in Trentino Altoadige, non mancate di fare una visita a Propostavini, a Pergine Valsugana (Tn). Si tratta di una distribuzione specializzata nella selezione e commercializzazione di vini, spumanti, oli e condimenti.

Assolutamente da non perdere!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*