Enrico Papi a processo per evasione fiscale COMMENTA  

Enrico Papi a processo per evasione fiscale COMMENTA  

250mila euro. A tanto ammonterebbero le tasse non pagate dal noto conduttore televisivo Enrico Papi, che per tale ragione finirà sotto processo. Un decreto di citazione diretta a giudizio nei suoi confronti porterà Papi dritto davanti al giudice, il prossimo 14 maggio. Stando alla ricostruzione dell’accusa, il conduttore “non avrebbe versato l’imposta sul valore aggiunto per l’ammontare complessivo di 225.593 euro dovuta in base alla dichiarazione annuale per l’anno 2005, entro il termine previsto per il versamento dell’acconto relativo al periodo di imposta successivo”. Il ministero dell’Economia e delle Finanze, considerato persona offesa dalla Procura, potrà costituirsi parte civile nel processo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*