Entra in ascensore, non c’è cabina: salvo - Notizie.it
Entra in ascensore, non c’è cabina: salvo
Cronaca

Entra in ascensore, non c’è cabina: salvo

A Perugia un uomo di 40 anni è stato il protagonista di una terribile disavventura, per fortuna risoltasi senza alcuna conseguenza. In località Tavernelle, una frazione del Comune di Panicale (Perugia) il quarantenne si trovava all’interno del palazzo in cui abita e come sempre ha chiamato l’ascensore aspettando il suo arrivo. Nel momento in cui le porte automatiche si sono aperte, l’uomo non si è accorto che la cabina non era arrivata al piano e ha messo il piede nell’ascensore precipitando nel vuoto. Nonostante il volo di circa sei metri, il quarantenne perugino non ha riportato gravi conseguenze, e per miracolo è riuscito a salvarsi.

Lui stesso infatti è riuscito a chiamare i soccorsi per farsi liberare dal vano ascensore in cui era rimasto rinchiuso. Trasportato in ospedale, all’uomo è stato assegnato il codice giallo. Lesioni varie, qualche contusione qua e là, un trauma distorsivo al rachide è il bilancio di questa brutta avventura che poteva finire molto peggio.

L’uomo è stato ricoverato presso il reparto di Ortopedia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche