Enzimi e probiotici per cani

Guide

Enzimi e probiotici per cani

Gli allergeni nell’ambiente, gli inquinanti chimici, i pesticidi, le allergie e i disordini nervosi causano stress interno ed esterno nel cane. Gli enzimi e i probiotici possono trattare le condizioni esistenti e prevenire l’insorgere di fastidi in futuro fornendo un aumento delle difese contro i batteri cattivi nei cani.

Importanza

Quando un cane invecchia, la velocità con cui il sistema digerente metabolizza i cibi diminuisce, causando carenze alimentari che possono portare ad un abbassamento dei livelli di attività, problemi intestinali e diminuzione delle immunità.

Funzione

Gli enzimi e i probiotici possono essere aggiunti alla dieta del cane o dati in forma di integratore, favorendo la crescita dei batteri utili che aiutano la digestione, combattono le infezioni e migliorano la pelle.

Effetti

Gli enzimi digerenti assistono la scomposizione dei carboidrati, delle proteine e dei grassi, aiutando il cane ad assorbire i nutrienti necessari per un tratto gastrointestinale sano e un aumento di energia.

Considerazioni

I probiotici con Acidophilus e Lactobacillus forniscono al cane dei batteri buoni che combattono quelli cattivi che possono essere il risultato degli effetti collaterali di un antibiotico, di allergie o di infezioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*