Equality contro video omofobo di Fratelli d’Italia COMMENTA  

Equality contro video omofobo di Fratelli d’Italia COMMENTA  

Dopo la diffusione dello spot omofobo di due candidati di Fratelli d’Italia, il partito guidato da Giorgia Meloni, il presidente di Equality Italia ha chiesto all’ex ministro di dissociarsi dal video: “Chiedo a Giorgia Meloni di dissociarsi immediatamente dal video prodotto da Fratelli d’Italia del Veneto che scimmiotta i due ragazzi gay che sono stati invitati a Sanremo – ha chiesto Aurelio Mancuso – e che contiene affermazioni omofobe e un inqualificabile insulto finale che chiede agli elettori ‘di non votare con il culò.

Mi aspetto da un ex ministro con cui la comunità gay italiana ha collaborato, nonostante le chiusure del governo Berlusconi, sui temi del bullismo e dell’omofobia tra i giovani che urgentemente intervenga per condannare un atto politico gravissimo e che in altri Paesi sarebbe giustamente un reato”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*