Equitalia, sentenza storica: nulle le cartelle arrivate per posta COMMENTA  

Equitalia, sentenza storica: nulle le cartelle arrivate per posta COMMENTA  

20120703-113831.jpg

Si prevedono una marea di ricorsi dopo la sentenza emessa alcuni giorni fa da un giudice di pace di Genova. Le cartelle Equitalia consegnate a mezzo posta sono da considerarsi nulle.

Secondo il giudice, infatti, le cartelle devono essere consegnate esclusivamente. Le cartelle devono essere consegnate esclusivamente da un ufficiale o un messo comunale. Le cartelle esattoriali consegnate a mezzo raccomandata – questa la tesi rivelatasi vincente dell’avvocato Roberto Bianchi – potrebbero non arrivare.

Per tale ragione la legge non permette più di notificare, a mezzo raccomandata, le cartelle esattoriali.

Leggi anche

Robofriend
Genova

I robot del Salone Orientamenti

Si è svolta la settimana scorsa il Salone Orientamenti, la più importante iniziativa a livello regionale riguardo le opportunità formative e lavorative sul territorio, organizzato dalla Regione in collaborazione l'Università Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*