Erbe da aggiungere agli alimenti per il gusto e la salute

Cucina

Erbe da aggiungere agli alimenti per il gusto e la salute

Molte erbe semplicemente portano sapore a piatti principali e possono essere utilizzate al posto di salse insalubri o additivi aromatici. In aggiunta, tuttavia, alcune erbe contengono le proprietà nutrizionali che possono fornire benefici per la salute. Le erbe fresche deve essere aggiunto verso la fine della cottura per cui il loro sapore è conservato. Le erbe aromatiche essiccate possono essere aggiunte durante la cottura e sarà necessario utilizzare circa 1/3 della somma che si avrebbe bisogno di un erba fresca.


Timo: fornisce una spinta di ferro
Il timo è gustoso servito con verdure pollame, pesce o al forno come le patate o di zucca. Dovrebbe essere usato con parsimonia a causa del suo sapore forte. Tuttavia, se si può mangiarne di più, può essere a tuo vantaggio. Un cucchiaino di timo contiene 20 per cento della quantità giornaliera necessaria di ferro.

Origano: antiossidante
L’origano è ottimo con peperoni e pomodori e altre verdure colorate.

Men’s Health afferma che ha il doppio della forza antiossidante dei mirtilli. Inoltre, l’origano ha alcune proprietà antibatteriche, secondo la Mayo Clinic.

Erbe da aggiungere ai piatti di pomodoro
Piatti a base di pomodoro, tra cui pasta, salse sono spesso meno sane con il sale aggiunto. Invece di usare il sale, vivacizzare i pomodori con basilico, coriandolo, aneto, origano, rosmarino o timo.

Erbe da aggiungere ai piatti di pollame
Pollame, come il pollo, è spesso preparato fritto o servito con una salsa bianca. Come alternativa più sana, aromatizzare il sapore di pollo arrosto con timo, dragoncello, rosmarino o salvia.

Erbe da aggiungere al Pesce
Il pesce è spesso impanato prima della cottura, oppure, come il pollo servito con una salsa bianca che non può essere sempre salutare. Invece aggiungere al sapore di pesce in padella aneto, rosmarino o dragoncello.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche