Erbe medicinali: firma anche tu questa petizione - Notizie.it

Erbe medicinali: firma anche tu questa petizione

Donna

Erbe medicinali: firma anche tu questa petizione

Con la Direttiva 2004/24/CE emanata dall’Unione Europea il 31 Marzo 2004 e applicabile a partire dal 1° Aprile 2011 alle erbe medicinali, i piccoli produttori, che forniscono i prodotti a base di erbe, verranno ingiustamente penalizzati. Ma anche noi consumatori vedremo leso il nostro diritto individuale ad utilizzare i trattamenti a base di erbe fino ad ora liberamente utilizzati.

Questa Direttiva stabilisce un metodo specifico di ricerca sulla sicurezza ed efficacia dei prodotti a base di erbe, e dovrebbe aiutare i consumatori ad essere informati in modo semplice e trasparente. Ma così non è: in realtà la Direttiva limita notevolmente l’accesso alla selezione e alla qualità dei prodotti tradizionali a base di erbe. Noi consumatori dovremmo invece essere del tutto liberi di scegliere le modalità con cui gestire la nostra salute. Naturalmente una Direttiva di questo tipo andrà ad arricchire ulteriormente le grandi compagnie multinazionali. Prendere decisioni circa la propria salute è un sacrosanto diritto di tutti che non deve essere assolutamente intaccato! Firma questa petizione per abolire gli effetti di questa direttiva europea, ma mi raccomando di inserire indirizzo e data di nascita validi.

Questo è il testo integrale della petizione:
“Richiediamo al Parlamento Europeo di fermare la Direttiva 2004/24/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio sulle erbe medicinali, avendo per oggetto l’ impedire il libero accesso alla maggior parte delle medicine a base di piante dal 30 aprile 2011.

La Direttiva non solo riduce i diritti di ogni cittadino europeo all’autodeterminazione nel settore della propria salute.

Va molto oltre da una regolamentazione ragionevole dei prodotti pericolosi per entrare nel settore della coercizione limitando le opzioni di trattamento in caso di problemi di salute.

L’accesso del pubblico alle medicine tradizionali a base di piante finora liberamente disponibili deve continuare ininterrotto”.

Puoi lasciare la tua firma a questo link:

http://www.petizionionline.it/petizione/petizione-per-fermare-la-direttiva-sulle-erbe-medicinali/3223

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche