Erdogan: molti vogliono mettere in ginocchio la Turchia

News

Erdogan: molti vogliono mettere in ginocchio la Turchia

Erdogan contro tutti. Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan si è difeso dalle accuse di essere la principale causa dell’instabilità della Turchia asserendo che i motivi dei problemi interni al paese sono in realtà da ricercarsi all’esterno dello stesso. “Molti paesi e molte forze” ha dichiarato il presidente Erdogan, “sperano che la Turchia si pieghi in ginocchio e si arrenda”. Sarebbero queste non del tutto definite spinte provenienti dall’esterno ad essere “dietro gli attacchi terroristici” avvenuti di recente ad Ankara e nei mesi scorsi in altre zone del paese.

Erdogan ha poi attaccato anche la stampa estera, accusandola di fomentare il disordine all’interno della Turchia nel sostenere che la stabilizzazione del paese dovrebbe di necessità passare attraverso la rimozione degli attuali presidenza e governo. Il ruolo cruciale della Turchia è, al momento, innegabile, sia per quanto concerne la dibattuta e irrisolta questione dei migranti, sia per quanto concerne quella, ancora più complessa e globale, della lotta all’Isis.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche