Eros, le nove posizioni preferite dalle donne a letto COMMENTA  

Eros, le nove posizioni preferite dalle donne a letto COMMENTA  

Sesso-le-9-posizioni-con-cui-le-donne-provano-più-piacere-300x225

Il piacere femminile è fatto di tanti elementi, non da ultimo la complicità e la passione che esiste nella coppia e che rende tutto più facile (e soddisfacente). Le donne, però, hanno sicuramente delle preferenze a letto, anche se non tutti gli uomini le conoscono.

Diverse ricerche sull’argomento e studi di esperti sessuologi hanno rilevato che ci sono alcune posizioni che fanno bene all’amore più di altre. Ecco allora la classifica delle nove posizioni preferite dalle donne:

 

  • In cima alla classifica tra le posizioni che le donne prediligono a letto vi è quella del Missionario.

    Si tratta di una posizione comoda e semplice che amplifica il senso di sicurezza nella donna. Anche dal punto di vista anatomico, questa posizione rende più facile il raggiungimento del piacere;

  • Cow girl: questa è una posizione in cui l’uomo è disteso con la schiena appena alzata, mentre la donna gli da le spalle seduta su di lui.

    Secondo i sessuologi questa posizione per la donna è l’ideale, in quanto agevola la stimolazione;

  • Doggie style (detta anche “pecorina”) è abbastanza conosciuta e praticata, permette alla donna di avere il controllo durante il rapporto sessuale, il piacere è più facilmente raggiungibile se l’uomo aiuta la stimolazione con le mani;
  • Posizione dello “smorzacandela”: qui la donna si trova sopra con il viso rivolto verso il partner.

    L'articolo prosegue subito dopo

    La posizione consente alla donna di avere molta libertà di movimento, inoltre facilita la comunicazione e l’intimità nella coppia;
  • Il cucchiaio: questa posizione è la preferita dalle donne quando sono più stanche e pigre, è infatti l’uomo a guidare il tutto mettendosi a tergo;
  • La croce: in tale posizione entrambi i partner sono sdraiati sul fianco in modo perpendicolare l’uno all’altro (proprio come a formare una croce), anche questa è l’ideale per una maggiore stimolazione;
  • Utilizzare un cuscino: gli esperti concordano nel ritenere che qualsiasi posizione risulta più piacevole per la donna se si posiziona un cuscino sotto il bacino o la schiena. In questo modo sono favoriti i movimenti pelvici e quindi il raggiungimento del piacere;
  • Allineamento: da molti questa posizione è considerata la migliore per le donne. Partendo dalla posizione del missionario l’uomo si sposta poi in avanti, e in questo modo il contatto è molto più diretto e piacevole;
  • Caviglie in su: portare le ginocchia in alto oppure i piedi sulla schiena di lui durante la penetrazione favorisce il raggiungimento dell’orgasmo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*