Esaminare i problemi di respirazione dei bambini COMMENTA  

Esaminare i problemi di respirazione dei bambini COMMENTA  

Consultare un pediatra è il primo passo per diagnosticare e curare la respirazione irregolare.

Si potrebbe mandare il bambino da un medico esperto di orecchie, naso e gola.


Un esame di routine comporta l’ispezione dei passaggi nasali, di tonsille e adenoidi. Il dottore ascolta con uno stetoscopio i bronchioli e gli alveoli, che sono la piccola rete di rami e sacche d’aria dei polmoni.


I suoni contengono gli indizi per identificare la natura del problema.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*