Esaurimento e depressione clinica COMMENTA  

Esaurimento e depressione clinica COMMENTA  

Esaurimento o esaurimento nervoso sono i termini generali utilizzati per descrivere i sintomi che possono, ma non necessariamente, derivare dalla depressione clinica.


Tipi di depressione clinica
Secondo MayoClinic.com, il termine esaurimento nervoso non si riferisce ad una specifica condizione e non è un termine medico. Può essere usato per descrivere l’incapacità di funzionare a causa di uno stato prolungato di un certo tipo di agitazione mentale.


Considerazioni
Un articolo del “British Medical Journal” del 2007 sostiene che il termine “esaurimento nervoso” è superato e riduttivo.

Segni
I segni di un esaurimento possono essere simili ai sintomi estremi di depressione clinica. Tali sintomi possono comprendere crisi di pianto, agitazione, perdita di interesse in attività ludiche o sociali, disturbi del sonno, alterazioni dell’appetito, incapacità di concentrarsi e tentativi di suicidio.


Depressione
Secondo MedlinePlus, la depressione clinica può anche essere definita come disturbo distimico, disturbo depressivo maggiore e la depressione unipolare. La depressione presenta lunghi periodi di tristezza che persistono fino al punto che il funzionamento quotidiano è compromesso.


Movimento
Secondo un articolo del 2007 nel “Journal of Psychiatry”, chi ha un episodio depressivo può avere anche una “rottura” fisica in cui il movimento coinvolto con attività di base è difficile.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*