Esenzione dal canone rai COMMENTA  

Esenzione dal canone rai COMMENTA  

rai

Chi è esente dal pagamento del canone rai?

a. I militari delle forze armate, gli ospedali militari, Case del Soldatoe sale convegno dei militari delle forze armate. Se però la struttura militare ha al suo interno un alloggio privato, quell’alloggio dovrà pagare il canone

b. agenti diplomatici e consolari stranieri accreditati in Italia. A condizione, però, che i nostri rappresentanti nei paesi rappresentati da loro godano della stessa esenzione.


c. imprese che riparano o commercializzano apparecchiature radio televisive;ed esiste un modulo apposito.

d. Aver compiuto i 75 anni di età entro i termini di pagamento del canone.

Per ottenere l’esenzione, inoltre, è necessario non convivere con altri soggetti diversi dal coniuge titolari di reddito proprio e possedere un reddito che unitamente a quello del proprio coniuge convivente, non sia superiore complessivamente ad euro 516,46 per tredici mensilità (euro 6.713,98 annui). Per reddito, si intendo quello che risulta dalla dichiarazione dei redditi dell’anno precedente.

Si escludono dal calcolo del reddito imponibile i redditi esenti da Irpef (ad esempio pensioni di guerra, rendite INAIL, pensioni erogate ad invalidi civili), il reddito dell’abitazione principale e relative pertinenze, i trattamenti di fine rapporto e relative anticipazioni e altri redditi assoggettati a tassazione separata.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*