Esercizi per i dolori alla schiena: stretching all’indietro

Salute

Esercizi per i dolori alla schiena: stretching all’indietro

Per praticare questo esercizio di rafforzamento dei muscoli della schiena, iniziate mettendovi in posizione sdraiata sul pavimento, sul vostro stomaco.

Potete adottare una posizione un po’ più comodo se fate scorrere sotto di voi un cuscino, all’incirca sotto il bacino, soprattutto se siete sdraiati su un tappeto molto sottile.

Sollevate la testa e il petto lontano dal pavimento, assicurandovi di curverà la schiena verso l’alto in modo opportuno.

All’inizio sarete in grado di sollevare solo una piccola parte del corpo da terra, ma man mano che la schiena diventa più flessibile, troverete che l’esercizio risulterà più facile.

Se restate sdraiati sulla schiena e sollevate le ginocchia al petto, eseguirete un altro esercizio efficace nell’ambito della terapia fisica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche