Esodati, 65mila tutelati e possibile estensione del trattamento di disoccupazione COMMENTA  

Esodati, 65mila tutelati e possibile estensione del trattamento di disoccupazione COMMENTA  

Il ministro del Lavoro Elsa Fornero, parlando al Senato sul problema degli esodati, ha dichiarato che saranno 65mila i lavoratori a venire salvaguardati. Ne rimarrebbero da tutelare altri 55mila, 40mila di questi sono quelli in mobilità.

Leggi anche: Dati ISTAT, a ottobre in aumento occupazione e disoccupazione


La Fornero ha aggiunto che per far fronte alla questione esodati, il governo potrebbe estendere il trattamento di disoccupazione o pensare alla partecipazione a lavori di pubblica utilità.

Leggi anche: Come avere la disoccupazione


Il ministro non ha mancato di lanciare nuove critiche alla relazione Inps al ministero sugli esodati, per la quale sono 329.200 coloro che rischiano di rimanere senza lavoro e senza pensione. Per la Fornero il numero assolutamente fuorviante dei dati nel documento ha «impropriamente alimentato le polemiche».


A proposito della riforma sul lavoro, infine, il ministro del Lavoro ha sostenuto che sarà evitato qualsiasi dogmatismo e che sarà fondamentale «monitorarla per vedere se gli effetti si discostano dagli obiettivi posti.

L'articolo prosegue subito dopo

Se così dovesse succedere, bisogna avere la disponibilità a cambiare eventualmente qualcosa».

Leggi anche

finanziamento
Economia

Come trovare finanziamento più adatto con Miobando

Le possibilità di finanziamento per imprese, aspiranti imprenditori e liberi professionisti sono tante ma individuare quella più adatta non è facile. Quello della finanza agevolata risulta essere un mondo quasi inaccessibile per chi non è del mestiere. A semplificare la ricerca e ridurne i tempi arriva Miobando.it, una piattaforma web rapida e semplice da utilizzare che permette di trovare tra le opportunità di finanziamento promosse da enti regionali, nazionali e comunitari, quelle più adatte al proprio business e che garantiscano maggiori possibilità di successo ed evitando ore di estenuanti ricerche su internet. Miobando.it, è la soluzione proposta da Fimap, società Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*