Esodati: chi aveva sperato di salvarsi potrà dire addio

Roma

Esodati: chi aveva sperato di salvarsi potrà dire addio

Gilberto Pichetto Fratin (Pdl) uno dei relatori della spending review dichiara a proposito degli esodati : “non ci sono ulteriori elementi per l’allargamento della platea degli esodati” la notizia ha creato sconforto e non solo in tutti coloro che, dopo le forti pressioni sindacali, avevano cominciato a sperare di potersi salvare dalla scure. il numero dei “salvaguardati”, continua ad essere quello dichiarato da Fornero, ovvero 65 mila lavoratori. Domani a Roma scenderanno in piazza le tre sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil. Vera Lamonica, rappresentante Cgil dichiara: “ Pur nelle difficoltà della fase, le risorse per coprire tutti gli esodati si possono trovare, magari guardando a tutto ciò che finora è stato solo sfiorato”. Insomma i sindacati continuano a lottare per i lavoratori, ma appoggiano il Governo: è normale che non si vedano risultati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...