Esordi cinematografici eccellenti: da Jude Law a Meryl Streep

Cinema

Esordi cinematografici eccellenti: da Jude Law a Meryl Streep

jude-law

Volti fra i più noti del panorama cinematografico mondiale, dal Jude Law di The Young Pope a Meryl Streep, tutti con un esordio cinematografico alle spalle.

Attori famosissimi, volti fra i più noti del mondo del cinema, come quelli di Jude Law e Meryl Streep. Allo stessi tempo volti che, una prima volta, ce l’hanno avuta. A volte indovinata, altre meno.

Jude Law e Johnny Depp: da Pio XIII a Nightmare

Partiamo con Pio XIII, ovvero Jude Law, protagonista della serie The Young Pope. L’esordio cinematografico di Jude Law risale al 1989, nel poco conosciuto film “The Tailor of Gloucester”, per la regia di John Michael Phillips. Film per la TV visto pressoché da nessuno, al contrario di “Shopping”, del 1994, dove l’attore fa già il protagonista, Billy.

L’esordio che non ci si aspetta. Johnny Depp ha fatto la sua prima apparizione sul grande schermo con un film cult: “Nightmare – dal profondo della notte”. Era il 1984 e dietro la macchina da presa c’era Wes Craven. Meglio di così non si poteva cominciare.

Altro bello hollywoodiano è Brad Pitt, il cui esordio è del 1987, con il film “Senza via di scampo”, di Roger Donaldson. Il protagonista della pellicola era Kevin Costner e Brad Pitt fa una particina come poliziotto, peraltro nemmeno accreditata.

Emily Blunt e Amy Adams “bella da morire”

Passando al gentil sesso, si potrebbe iniziare con l’eclettica Emily Blunt. Per lei l’esordio è targato 2003 con il semi sconosciuto film “Boudica”. Il successo, per l’attrice britannica, è arrivato però già al secondo film, “Summer of Love”, del 2004, in cui è la ragazza ricca di nome Tamsin.

Altra regina del grande schermo è Amy Adams, il cui primo lavoro è stato in “Belle da morire” del 1999, in cui la protagonista era Kirsten Dunst, al tempo già al 15 esimo film. Per lei l’esordio è stato molto felice, trattandosi di “New York Stories” del 1989, pellicola in tre episodi firmati da Martin Scorsese, Francis Ford Coppola e Woody Allen (e lei compare nel contributo di quest’ultimo).

Meryl Streep e il suo esordio da Oscar

Chi però può vantare un esordio davvero con i fiocchi è Meryl Streep, che ha recitato in “Giulia” di Fred Zinnemann, al fianco di Jason Robards (Oscar come attore protagonista), Vanessa Redgrave (Oscar come attrice non protagonista), Jane Fonda (nomination come miglior attrice protagonista) e Maximilian Schell (nomination come attore non protagonista). Lei, poi, di Oscar ne ha vinti tre, con un totale di 19 nomination, più di chiunque altro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...