Espandere la memoria di un iPhone: Schede di memoria COMMENTA  

Espandere la memoria di un iPhone: Schede di memoria COMMENTA  


Molti dei concorrenti di Apple, quando parliamo di prodotti tascabili quali gli smartphone con capacità di riproduzione multimediale, come sono l’azienda che produce il BlackBerry e la Samsung, offrono dei telefoni che consentono di poter mettere una scheda di memoria all’interno di uno speciale slot al fine di aumentare il vostro spazio di archiviazione dati.


Questi telefoni vengono spesso dotati di un certo ammontare, generalmente scarso, di memoria di base interna in quanto con le card di memoria è poi possibbile dotari di molta più memoria rispetto anche al più grande deposito disponibile su iPhone.


Dal 2011, L’iPhone 4 fornisce 32 GB o 16 GB di memoria, anche se altri modelli hanno offerto 8GB o 64 GB.

Leggi anche

Tecnologia

Firma digitale: quante se ne possono avere

Nel nostro sistema giurisprudenziale, la firma digitale viene definita per la prima volta nel DPR 10 novembre 1997 n. 513 che disciplina la” formazione , l’archiviazione e la trasmissione di documenti con strumenti informatici e telematici”. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*