Espandere la memoria di un iPhone: Storage online

Apple

Espandere la memoria di un iPhone: Storage online


Considerando il fatto che l’iPhone può accedere ad Internet ogni qual volta che si ha un accesso ad una rete Wi-Fi o a servizi cellulari di connessione, è quasi sempre possibile accedere a documenti o file archiviati on-line. Molti programmi per computer, quali Google Docs o Dropbox, a lungo hanno offerto questo servizio per i viaggiatori frequenti perché rende i file accessibili da virtualmente qualsiasi posizione nel mondo.

L’idea generale è quella di caricare i file su un conto online, così da potervi accedere in qualsiasi momento, ovunque e su qualsiasi dispositivo di accesso. È possibile quindi scaricare o caricare nuovi file come e quando lo si desidera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...