Esplode pacco bomba in sede di Equitalia, direttore generale a Roma perde un dito COMMENTA  

Esplode pacco bomba in sede di Equitalia, direttore generale a Roma perde un dito COMMENTA  

Un’ombra nera si allunga in Europa. Dopo Roma ed i tafferugli del 15 ottobre, in due giorni sigle anarco-insurrezionaliste hanno spedito plichi esplosivi tra Germania ed Italia.

asfSe uno di questi è stato disinnescato prima che raggiungesse il direttore della banca centrale tedesca, è di pochi minuti fa la notizia che Marco Cuccagna, direttore generale di Equitalia, ha perso la falange di un dito in seguito all’apertura di un pacco bomba destinato alla sede romana di Equitalia.

Apparentemente un regalo di Natale, era una busta con involucro ‘a bolle’ recapitata per via postale con il timbro di Milano ed è esplosa al momento dell’apertura nella sede legale dell’agenzia pubblica per la riscossione dei tributi.

Equitalia non piace a molti, ma l’attentato dinamitardo potrebbe segnare un salto di qualità nel malcontento generale e diffuso da tenere sotto controllo per evitare il ritorno dell’incubo terrorismo in Italia.

L'articolo prosegue subito dopo

Solidarietà al funzionario è stata espressa trasversalmente da tutto il mondo politico e dal presidente del consiglio Monti

Leggi anche

About Francesco Quartararo 665 Articoli
Dottore in Giornalismo per uffici stampa, blogger dal 2005, a breve giornalista pubblicista, si interessa di tutto. Ma anche di più. Lo trovate sempre in giro per Palermo.

1 Trackback & Pingback

  1. Esplode pacco bomba in sede di Equitalia, direttore generale a Roma perde un dito – News Notizie.it | La Macchia 1986

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*