Esplode traghetto di turisti in Indonesia: 3 morti e 12 feriti, italiani a bordo

News

Esplode traghetto di turisti in Indonesia: 3 morti e 12 feriti, italiani a bordo

Terribile incidente al largo di Bali in Indonesia. Una barca diretta a Gili Trawangan e Lombok è esplosa poco dopo la partenza, provocando la morte di tre persone ed il ferimento di altre dodici persone. Sembra inoltre che tra tutti i passeggeri a bordo, 35 persone complessivamente, vi fossero 4 italiani. E’ stata immediatamente esclusa l’ipotesi di una bomba da parte della polizia ma si indaga sulle cause dell’incidente che avrebbe potuto avere esiti anche più gravi.

E’ possibile, ma si tratta ancora di un’ipotesi, che l’esplosione improvvisa sia la conseguenza di un guarso al motore piuttosto grave, stando alle prime indiscrezioni che trapelano dalle autorità indonesiane. Tra le persone rimaste ferite vi sarebbero quattro cittadini francesi, mentre al momento non si conosce ancora la nazionalità delle altre 8 persone, portate immediatamente in ospedale.

A bordo dell’imbarcazione, comunque, vi erano 17 turisti inglesi, oltre ad un ristretto numero di spagnoli, irlandesi e portoghesi, più quatro membri dell’equipaggio.

La deflagrazione è avvenuta, secondo le testimonianze di chi ha assistito all’incidente, nella stiva contenente il carburante, probabilmente a causa di un corto circuito. Infatti uno spazio per una delle batterie della barca era stato ricavato proprio accanto ad uno dei serbatoi di carburante e questa scelta azzardata potrebbe essere all’origine dell’esplosione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche