Esplode una casa in Valcamonica, morti due bimbi

Cronaca

Esplode una casa in Valcamonica, morti due bimbi

Verso le dieci di stamattina una violenta esplosione ha distrutto una casa ad Ono San Pietro, un paese della Valcamonica. Nel palazzo di pochi piani viveva un uomo di quaranta anni con i sue due figli di 9 e 13, che sono morti nel terribile incendio. Il padre è stato ricoverato in Ospedale con il corpo gravemente ustionato dalle fiamme. La tragedia si inserisce in una situazione familiare molto dolorosa, poiché i genitori dei bimbi erano separati e se li contendevano.

Il parroco del paese, don Pierangelo, è stato uno dei primi ad arrivare sul luogo del disastro. “Qualcuno mi ha detto che ha sentito uno scoppio prima dell’incendio: il fuoco a quanto pare ha fatto danni solo all’interno”. L’episodio ha profondamente scosso la piccola comunità di questo paesino tranquillo della Valcamonica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche