Esplorare le vie dell’acqua. Storia della speleologia del cuneese COMMENTA  

Esplorare le vie dell’acqua. Storia della speleologia del cuneese COMMENTA  

La mostra “Esplorare le vie dell’acqua. Storia della speleologia del Cuneese” è promossa dal Comune di Cuneo – Complesso monumentale di San Francesco e organizzata dal Gruppo Speleologico delle Alpi Marittime di Cuneo.

Sarà allestita e visitabile presso il Salone del Museo Civico di Cuneo, in Via Santa Maria 10, dal 1 novembre 2013 al 6 gennaio p.v.

L’iniziativa espositiva propone un approccio interattivo e didattico alla storia della speleologia nel Cuneese, per capirne gli sviluppi nella tecnica e le figure che hanno reso celebre una disciplina affascinante ed esigente, in termini di preparazione e di fatica.

Tutti gli oggetti presenti in mostra, messi a disposizione dallo stesso Gruppo Speleologico che ha permesso la realizzazione dell’evento, raccontano ognuno una storia peculiare, legata al mai sopito desiderio umano di cercare nuove fonti di approvvigionamento idrico o di approfondire le conoscenze sui tanti aspetti della Natura.

L'articolo prosegue subito dopo

La mostra sarà visitabile durante gli orari di apertura al pubblico del museo e interamente compresa nel biglietto d’ingresso.

Per ulteriori informazioni: Museo Civico di Cuneo, Via Santa Maria 10, 12100, Cuneo, tel. 0171.634175; e-mail: museo@comune.cuneo.it
Si ricordano qui di seguito gli orari di apertura del Museo:
Dal martedì al venerdì: 15.00 – 18.00
Sabato: 10.30 – 13.00; 15.00 – 18.00
Domenica: 15.00 – 18.00
Chiuso il lunedì e il mercoledì.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*