Esplosione in una scuola a Stoccolma

Esteri

Esplosione in una scuola a Stoccolma

Undici persone, tra le quali nove bambini, sono rimaste ferite in seguito ad un’esplosione avvenuta nella città di Huddinge, a poca distanza da Stoccolma. La deflagrazione si è verificata in una scuola durante una lezione di chimica. Per ragioni ancora da chiarire, si sarebbe verificato un boato causato da un liquido esplosivo, ferendo alcune persone. Altre si sono sentite male dopo aver inalato la sostanza chimica, alcuni in modo lieve altri in gravi condizioni, accusando nausea e forti problemi alla respirazione. I feriti lievi sono stati soccorsi sul posto mentre i più gravi sono stati trasportati all’ospedale. L’intero istituto scolastico, all’interno del quale erano presenti circa 600 studenti di età compresa tra 7 e 9 anni, è stato evacuato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...