“Essere astemi è pericoloso per la salute”. Ecco quanto vino bisogna bere ogni giorno COMMENTA  

“Essere astemi è pericoloso per la salute”. Ecco quanto vino bisogna bere ogni giorno COMMENTA  

La famosa sana abitudine di bere  ‘un bicchiere la giorno di vino‘ è stata tramutata in “una bottiglia al giorno”. Si, avete letto bene. No, a suggerire questa ‘terapia’ non è qualche famosa cantina vinicola ma bensì OMS, meglio nota come l’Organizzazione Mondiale della Sanità.


Le ricerche sono state condotte dal dottor Kari Poikolainen, esperto di alcol dell’Oms: dopo aver analizzato decenni di studi sugli effetti dell’alcol sul corpo umano, ha concluso che fa male superare le 13 unità in un giorno, mentre una bottiglia di vino ne contiene circa 10.


Insomma, sarebbe inutile, stando a questo studio, limitarsi eccessivamente nel bere. Se questa vi sembra già abbastanza assurdo, ecco cosa il suddetto studio ha affermato in merito agli astemi: “Essere astemi farebbe addirittura più male che superare le quantità giornaliere di alcol indicate”.


Stando alle prove, bere moderatamente è meglio che essere astemi; tuttavia gli importi possono essere superiori a quello che le linee guida dicono,” ha riferito il dottor Poikolainen al Daily Mail.

L'articolo prosegue subito dopo


Naturalmente non tutti sono d’accordo con la teoria di Poikolainen. Julia Manning, di 2020Health, ha dichiarato infatti, sempre secondo il Daily Mail che “questo è un contributo al dibattito inutile. Fa delle grandi affermazioni per le quali però non abbiamo prove. L’alcol è una tossina, e i rischi superano i benefici“.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*