Esteri: malore per Joni Mitchell. La cantate ricoverata in terapia intensiva COMMENTA  

Esteri: malore per Joni Mitchell. La cantate ricoverata in terapia intensiva COMMENTA  

Joni Mitchell
Joni Mitchell

Joni Mithchell ha avuto un malore mentre si trovava a casa ed è stata soccorsa dai funzionari sanitari che l’hanno ricoverata presso un centro specializzato di Los Angeles.

Leggi anche: Forte terremoto M 6.4 scuote la California, paura su tutto il litorale


Secondo le informazioni presenti sul suo sito ufficiale la donna è attualmente ricoverata in terapia intensiva, ma è sveglia ed è di buon umore.

La donna è da tempo malata, lei stessa ha dichiarato di soffrire di una rara malattia della pelle che non le consente più di lavorare.

Leggi anche: Fiume di sabbia nel deserto? la sorpresa guardando con attenzione


Joni Mithchell è stata una cantante di successo sopratutto negli anni 70, diventando una delle star più famose del panorama mondiale. Nel 2007 era tornata ad incidere grazie a Herbie Hancock, il quale ha voluto realizzare un disco in suo onore, disco che nel 2008 ha vinto il Grammy Award come miglior disco dell’anno.

Leggi anche

terremoto amatrice
Cronaca

Terremoto M 3.7 al centro Italia, molte segnalazioni da Teramo e Ascoli Piceno

Dopo i terremoti intensi registrati tra California, Cina e isole Salomone, anche l'Italia torna a tremare. E' accaduto poco fa nel centro Italia, a poca distanza dall'epicentro dei terremoti che hanno sconvolto il Paese tra agosto ed ottobre. Qui insiste dal 24 agosto uno sciame sismico incessante, caratterizzato da decine di migliaia di terremoti, alcuni dei quali piuttosto intensi. Come quello di poco fa, un sisma significativo di magnitudo 3.7 che ha avuto il suo epicentro nell'area appenninica del centro italia, tra le province di Ascoli Piceno e Teramo, al confine tra Abruzzo e Marche. Proprio da qui sono giunte Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*