Etna Comics: al via un week end di fumetti, games e cartoon

Catania

Etna Comics: al via un week end di fumetti, games e cartoon

Ha preso al via, ieri, alle “Ciminiere” Etna Comics: la tre giorni interamente dedicata al popolo del fumetto fra novità e anteprime. L’evento è stato organizzato da Medea Communications con la collaborazione dell’associazione culturale Rakuen Cosplay e patrocinata dalla Provincia Regionale di Catania, dal Comune di Catania e da Lucca Comics & Games.

CATANIA – In mostra, le tavole di Lucio Parrillo, tra i più noti illustratori italiani all’estero, 300 numeri di Dylan Dog, l’omaggio a Mazinga con un’esposizioneorganizzata dalla stessa casa editrice Yamato. Ricchissimo il parterre di ospiti della manifestazione. Tra i fumettisti, Massimo Asaro (Topolino, Kung Fu Panda, Tea Stilton), Lelio Bonaccorso (Peppino Impastato, un giullare contro la mafia), Joevito Nuccio (Zagor). E per i cultori del fumetto nipponico, da non perdere l’incontro con Yoshiko Watanabe, autrice di fama internazionale che ha collaborato con il padre del fumetto nipponico Osamu Tezuka alle serie di Kimba, La Principessa Zaffiro e Doraemon, e partecipato alla realizzazione di lungometraggi animati come La Freccia Azzurra, La Gabbianella e il Gatto, Aida degli Alberi.

E ancora, Simone Bianchi, il più quotato illustratore italiano al mondo: ha prestato la sua arte per I Fantastici Quattro, Conan Il Barbaro, Detective Comics, Green Lantern e Wolverine. Insieme a lui si esibiranno altri nomi importanti come Fabio Celoni (Dylan Dog), l’americano Mark Tedin (Magic: the Gathering) o Emiliano Santalucia (Transformers, Star Wars). Senza dimenticare il concerto del maestro Vince Tempera, in coppia con il suo paroliere di sempre Luigi Albertelli e con la voce di Silvio Pozzoli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...