Eto’o sarebbe stanco della Russia

Inter

Eto’o sarebbe stanco della Russia

Samuel Eto'o
Samuel Eto'o

Le voci che arrivano dalla Russia, sembrano destinate ad aprire un nuovo fronte di mercato in casa Inter. Dopo le voci riguardanti un ritorno di Mario Balotelli, adesso arrivano anche quelle che danno Samuel Eto’o stanco dell’Anzhi e deciso a troncare la sua campagna di Russia prima del tempo. La sua volontà sarebbe già stata comunicata alla dirigenza russa e a questo punto non resta che da aspettare le prossime mosse del patron Kerimov. Alla base di questa insoddisfazione, ci sarebbero le mancate promesse di potenziamento e il livello di una squadra che è anni luce lontana da quella che gli era stata promessa in sede di ingaggio. L’Anzhi, infatti, si trova attualmente settimo in classifica e non può più centrare la qualificazione alla prossimala Champions League, mentre qualche possibilità è rimasta solo perla EuropaLeague.Alla cattiva annata del club del Daghestan, ha concorso lo stesso Eto’o, al di sotto delle sue possibilità ormai da mesi, tanto da incolpare del suo pessimo rendimento il cattivo stato dei terreni su cui è costretto a giocare.

Di fronte a queste notizie, viene però da commentare: ma chi glielo ha fatto fare? Naturalmente le notizie che arrivano dalla Russia, hanno subito alimentato le voci di un Moratti pronto a riprendersi il camerunense.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche