Euro 2016, chi sono le favorite nelle due semifinali

Calcio

Euro 2016, chi sono le favorite nelle due semifinali

euro 2016 semifinali

Questa sera iniziano le semifinali di Euro 2016: le prime quattro d’Europa sono Francia, Germania, Portogallo e Galles. Ecco chi sono le favorite.

Sulla carta, il Portogallo dovrebbe battere il Galles. Come avrebbe dovuto il Belgio, d’altra parte. La Germania è forse la squadra più forte, ma la Francia gioca in casa.

Favorito il Portogallo nella sfida con il Galles

Quotazioni molto simili per Snai e Sisal per la semifinale di questa sera (ore 21) fra il Portogallo e il Galles. La vittoria dei lusitani al 90 esimo è quotata 2.20, mentre quella del Galles è a 3.75 oppure 3.85. Il Portogallo si presenterà con ogni probabilità senza Pepe in difesa (finora il giocatore del Real Madrid è stato fondamentale) e con Cristiano Ronaldo ancora alla ricerca della forma migliore (forse c’è di mezzo anche un affaticamento al ginocchio). Il Galles non avrà Aaron Ramsey, ma la forza di Bale e compagni sta proprio nella capacità di affrontare le sfide con un grande spirito di squadra.

Una curiosità: finora, il Portogallo non è mai riuscito a vincere una partita entro i 90 minuti (tre pareggi nella fase a gironi, una vittoria ai rigori e una ai supplementari).

Molto incerta la sfida fra Germania e Francia

Molto equilibrata la sfida della semifinale in programma domani sera, dove si troveranno di fronte i padroni di casa della Francia e i campioni del mondo della Germania. 2.85 la vittoria dei tedeschi, 2.75 (Snai) – 2.80 (Sisal) quella dei francesi. Probabile che la Germania sia più forte e più organizzata, ma la condizione psicologica e fisica delle due squadre potrebbe essere molto diversa. L’Italia ha costretto i tedeschi ai rigori, mentre Pogba e compagni hanno passeggiato sull’Islanda segnando cinque gol e recuperando molta fiducia. La forza dei campioni del mondo è la difesa, visto che finora Neuer ha subito un gol solo, quello di Bonucci su calcio di rigore. Vedremo se la Francia riuscirà a segnare un gol su azione all’estremo difensore tedesco: la chiave del match potrebbe essere proprio quella.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche