Euro 2016, tutti i risultati di ieri COMMENTA  

Euro 2016, tutti i risultati di ieri COMMENTA  

euro 2016

Chiusi ieri sera i gruppi C e D di Euro 2016: vincono Germania, Polonia, Croazia e Turchia. Primi due gol subiti e prima sconfitta per la Spagna.

Questi tutti i risultati dei match disputati ieri:

Irlanda del Nord – Germania 0-1 (rete di Gomez al 30 esimo)

Ucraina – Polonia 0-1 (rete di Blaszczykowski al 54 esimo)

Croazia – Spagna 2-1 (vantaggio spagnolo con Morata al 7° minuto, pareggio di Kalinic al 45 esimo e gol partita di Perisic all’87 esimo)

Repubblica Ceca – Turchia 0-2 (reti di Burak Yilmaz al 10° e di Ozan Tufan al 65 esimo)

Gruppo C, Germania e Polonia chiudono a pari punti

Il gruppo C si è chiuso con Germania e Polonia appaiate a 7 punti. Primi comunque i tedeschi per la miglior differenza reti. La Germania affronterà la miglior terza fra quelle dei gruppi A, B e F. Alla Polonia toccherà invece la Svizzera.

Leggi anche: Euro 2016, Ucraina – Irlanda del Nord 0-2


Gruppo D: di nuovo Italia – Spagna a Euro 2016

Con la vittoria di ieri la Croazia passa agli ottavi da prima del girone e affronterà la miglior terza fra quelle dei gruppi B, E, F. I campioni uscenti della Spagna affronteranno invece la prima del girone E, ovvero l’Italia.


Terza migliore fra i gruppi A, C, D

La squadra in questione affronterà la prima del girone B, ovvero il Galles. Questa la situazione:

terza del gruppo A: Albania punti 3 differenza reti -2

terza del gruppo C: Irlanda del Nord punti 3 differenza reti 0

terza del gruppo D: Turchia punti 3 differenza reti -2

Leggi anche

Sport

Champions.Al Juventus stadium i biancocelesti affrontano la Dinamo Zagabria

Champions.Al Juventus stadium i biancocelesti affrontano la Dinamo Zagabria Tensione all'arrivo dei tifosi della Dinamo Zagabria, un migliaio in tutto, allo 'Juventus Stadium'. Un gruppo ha cercato di forzare il cordone di polizia, costringendo le forze dell'ordine a respingerli con l'uso di idranti. Fuori dello stadio la tensione resta comunque alta, a un'ora e mezza dall'inizio della partita di Champions. I bianconeri non perdono in casa da 19 partite. L'ultimo ko risale all'aprile 2013, quando il Bayern Monaco espugnò lo Stadium con i gol di Pizarro e Mandzukic. Compagine arbitrale inglese per Juventus-Dinamo Zagabria, incontro della sesta e ultima giornata Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*