Euro Basket: Spagna e Francia in semifinale, oggi tocca all’Italia

Basket

Euro Basket: Spagna e Francia in semifinale, oggi tocca all’Italia

E’ tempo di quarti di finale nei campionati europei di basket in corso di svolgimento, che hanno visto la Spagna ribaltare i pronostici della vigilia favorevoli alla Grecia, fino a martedi, imbattuta nel torneo, che si è dovuta piegare alla classe della nazionale iberica. Finale di partita al cardiopalma con gli ellenici sotto di cinque punti a 25″ dal termine, la che trovano una tripla di Calathes. Rapido ribaltamento di fronte spagnolo e fallo dello stesso Calathes su Rodriguez che dalla lunetta realizza solo uno dei liberi, lasciando la contesa ancora aperta. Si va al timeout sul 72-68. Alla ripresa del gioco Spanoulis fallisce la tripla, ma dopo il rimbalzo di Antetokounmpo è Sloukas a mettere dentro la bomba che porta i greci al -1.

Ancora un timeout e poi il fallo su Gasol che sbaglia un libero. A due secondi dal termine Antetokounmpo prova la tripla della disperazione ma non fa centro.

Vince la Spagna che adesso attende i padroni di casa francesi che superano senza patemi d’animo la Lettonia. Inizio in sordina per i transalpini sotto nel primo quarto 25-21. E’ Parker a suonare la carica dei suoi con la tripla del sorpasso a 2 minuti dal termine del secondo quarto, seguita da un piazzato a due punti che porta la Francia sul 40-38 all’intervallo. Nella ripresa i transalpini controllano il gioco e il risultato senza fatica chiudendo con un eloquente 84-70, che proietta i francesi in semifinale.

Mercoledi la nazionale azzurra è attesa dalla Lituania nel match che vale la semifinale. Ancora dubbi sull’impiego di Andrea Bargnani, ancora alle prese con una risentimento al gemello che lo tortura e che renderà incerta la presenza fino all’ultimo minuto. In conferenza stampa Pianigiani non ha sciolto i dubbi: ‘Non è pretattica – ha dichiarato il coach- noi davvero non lo sappiamo ancora, dipenderà da lui e da come si sentirà.

C’è ancora una giornata di tempo, eventualmente avremo un piano B già pronto”.

Leggi anche