EVENTI. Il Carnevale di Genova

Viaggi

EVENTI. Il Carnevale di Genova

Sarà un carnevale multiculturale il Carnevale dei Popoli di Genova, dedicato al Mediterraneo
gemellato con nove Carnevali internazionali. Per due settimane, dal 14 al 28 febbraio 2009, Genova sarà al centro del Mediterraneo. I 9 Municipi della città realizzano 9 feste di Carnevale sul territorio: ogni circoscrizione è gemellata con una delle città del Mediterraneo e ospiterà eventi con costumi e tradizioni del Carnevale di quella città: Patrasso (Grecia), Nizza (Francia), Tarragona (Spagna), Sousse (Tunisia), Viareggio (Italia), Malta, Limassol (Cipro), Lagosta (Croazia), Gerusalemme (Israele). Quello di Genova sarà un “Carnevale dei Carnevali” realizzato dalle realtà artistiche dei nove Municipi, dai gruppi culturali dei “migrantes” (ossia dei nuovi genovesi) e dai Maestri del Carnevale delle località coinvolte. Un Carnevale all’ insegna della multiculturalità e dell’ ospitalità, un segno di pace e di scambio culturale. La Mega Compagnia Teatro di Carnevale di Gian Piero Alloisio (già direttore artistico del Carnevale di Viareggio), formata da artisti professionisti e amatoriali, organizzerà, in ogni Municipio, una festa tematica dedicata a un Carnevale del Mediterraneo.

Le feste nasceranno dalla collaborazione fra Alloisio, il Comune di Genova e i Municipi; dureranno più di un giorno in modo da formare un calendario carnevalizio in grado di animare tutta Genova per due settimane. L’ultima festa, quella del Municipio Centro Est, sarà la “Cerimonia del Gemellaggio” fra i rappresentanti dei 9 Municipi e gli ambasciatori dei 9 Carnevali: un’anticipazione dell’ambizioso progetto per il “Carnevale del Mediterraneo” di Genova del 2010. Sabato 28 febbraio, in piazza De Ferrari, tutte le realtà carnevalizie e artistiche dei 9 Municipi realizzeranno insieme “Zena Carnavao”, un grande spettacolo di musica, danza e teatro e una grande sfilata per sancire il gemellaggio fra Genova e i Carnevali del Mediterraneo. Il corteo mascherato poi si dividerà in tanti gruppi musicali e teatrali che andranno ad animare piazzette e vicoli del Centro Storico. Allo spettacolo e alla sfilata di sabato 28 febbraio saranno presenti le nove delegazioni dei Carnevali del Mediterraneo.

Nella giornata del 28 febbraio sarà anche organizzata una grande Caccia al Tesoro Mascherato importata dal Carnevale greco di Patrasso ma ispirata al Carnevale di Viareggio: chi riuscirà a fotografare, tra la folla presente allo spettacolo “Zena Carnavao” e alla Grande Sfilata, la maschera di Ondina, dovrà portare la foto sul palco dove riceverà uno speciale Premio Carnevalizio. Gian Piero Alloisio, oltre ad esser stato stato Direttore Artistico del Carnevale di Viareggio per tre anni, ha realizzato con la Mega Compagnia Teatro di Carnevale (composta da Genovesi e Viareggini) 26 eventi di massa in tutta Italia. Il legame del Carnevale di Genova con Viareggio pertanto è piuttosto stretto: infatti giungeranno a Genova numerosi Mascheroni alti tre metri e mezzo nonché le maschere ufficiali del Carnevale di Viareggio, Burlamacco e Ondina. Le bande, i gruppi musicali e teatrali, gli animatori e i cittadini mascherati si collegheranno alle varie feste con Bus dedicati al Carnevale e utilizzeranno le stazioni ferroviarie di alcuni Municipi come punti di spettacolo improvvisato fra una festa e l’altra.
Per maggiori informazioni:
Infotel: 010 5574328 – 010 5574354
Ingresso gratuito

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche