Ex Power Rangers accoltella il coinquilino con una spada da samurai

Esteri

Ex Power Rangers accoltella il coinquilino con una spada da samurai

Usa: ex 'Power Ranger' uccide compagno stanza con una spada

La realtà alle volte supera la fantasia e la finzione. Ricardo Medina Jr. forse pensava di essere ancora sul set della serie tv “Power Rangers”, invece stava vivendo la sua vita di ragazzo “normale” a Los Angeles. Ricardo Medina Jr., 36 anni, conosciuto soprattutto dai ragazzini per essere stato l’interprete del Red Ranger in “Power Rangers Wild Force” nel 2002 e Decker in “Power Rangers Samurai” nel 2011, ha avuto una discussione piuttosto tempestosa con Joshua Sutter suo coinquilino, la lite è poi degenerata in una vera rissa. Alla fine Ricardo si è recato nella sua camera da letto con la fidanzata ma Joshua l’ha seguito ed è entrato di prepotenza nella stanza, Ricardo, forse preso alla sprovvista, ha afferrato una spada da samurai che teneva appesa in camera e ha colpito Joshua all’addome. Dopo aver chiamato tempestivamente il 911 ha atteso i soccorsi che però hanno solo potuto constatare la morte della giovane vittima, Ricardo Medina Jr.

è stato arrestato, ma potrebbe avere l’attenuante della legittima difesa. Chissà se così ha messo a repentaglio la sua carriera di attore e anche di futuro cantante o se questo terribile fatto, grazie alla pubblicità che ne deriverà, gli porterà dei vantaggi.

1 Trackback & Pingback

  1. Ex Power Rangers accoltella il coinquilino con una spada da samurai | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche