F1, Austin: Kovalainen per la Lotus COMMENTA  

F1, Austin: Kovalainen per la Lotus COMMENTA  

Sarà un’altro finlandese a prendere il posto del lungimirante Kimi Raikkonen, alla guida della Lotus, almeno per il  GP di Austin. Il 32 enne collaudatore della Caterham, Heikki Kovalainen, è stato infatti preferito al più giovane e meno esperto Davide Valsecchi, fiducioso fino all’ultimo istante di poter dimostrare le sue potenzialità.


A prevalere sulla scelta della scuderia britannica di chi dovrà affiancare Romain Grosjean in america, è stato semplicemente il fattore competitività, per la quale la Lotus dovrà certamente tener conto, pur di riuscire a lottare per il 2° posto Costruttori.


La ricerca al sostituto però vanta dei clamorosi retroscena, come l’improvvisa chiamata a Michael Schumacher. L’ex pluricampione del mondo ha preferito saggiamente di declinare l’invito,  con buona pace dei quei pochi sostenitori ancora attaccati al passato.

Alcuni contatti ci sono stati anche per i due futuri contendenti per il 2014 Hulkenberg e Maldonado, ma i rispettivi divieti da parte di Sauber e Williams sono sembrati più che ragionevoli.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*