F1, Ferrari: “A Monza nessun annuncio speciale”. E intanto spunta la candidatura di Di Resta

Auto

F1, Ferrari: “A Monza nessun annuncio speciale”. E intanto spunta la candidatura di Di Resta

Inizia il countdown per il Gran Premio d’Italia in una calda atmosfera settembrina condizionata soprattutto dagli ultimi movimenti di mercato. Domenica a Monza ripartirà la caccia alle Red Bull, e proprio il cavallino rampante, sarà l’osservato speciale in quanto assoluto padrone di casa.

A Maranello è iniziata in questi giorni una vera e propria rivoluzione del reparto tecnico, con l’approdo di James Allison dalla Lotus, che prenderà il posto di Pat Fry, attualmente addetto al lavoro aerodinamico. L’ingegnere inglese è l’ultima speranza della “Rossa” per riuscire finalmente a colmare il gap con la Red Bull. Una sfida molto complicata, ma con prospettive a lungo termine (stagione 2014).

Intanto in vista del GP di Monza la Ferrari si auspica di fare bene e le sensazioni sembrano essere più che positive. Capitolo a parte invece la questione che riguarda il sostituto di Felipe Massa per il prossimo anno. Con una nota ben dettagliata sul proprio sito, il cavallino ribadisce che non ci sarà nessun annuncio ufficiale, con chiaro riferimento all’ormai scontato ritorno di Kimi Raikkonen dal 2014.

Domenicali dal suo canto cerca di smorzare gli animi che si sono venuti a creare nell’ultimo periodo tra Fernando Alonso e l’alta dirigenza di Maranello, dichiarando di avere un ottimo rapporto con il pilota spagnolo e che in Formula 1 è normale arrabbiarsi se non si è super competitivi.

Nel frattempo anche Paul Di Resta si aggiunge alla lunga lista di candidati per un posto nel “box italiano”. Il pilota scozzese, ma di origini campane, ha dichiarato nelle ultime ore di sognare, come ogni pilota al mondo, di correre per la Ferrari. Di Resta, 26 anni, è quindi l’ennesimo pretendente, che si accoda ai già noti Raikkonen (Lotus), Hulkenberg (Sauber), Sutil (Force India) e Bianchi (Marussia).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*