F1, GP del Belgio: Le Red Bull aprono al meglio la seconda parte di stagione COMMENTA  

F1, GP del Belgio: Le Red Bull aprono al meglio la seconda parte di stagione COMMENTA  

Si torna in pista dopo la lunga pausa estiva, ma la canzone sembra essere sempre la stessa. La seconda sessione di prove libere sul circuito di SPA, ha visto nuovamente le Red Bull tornare al comando e sempre più decise a lottare per la conquista del loro 4° titolo mondiale. Dopo il lampo di Alonso nella mattina, è Sebastian Vettel ad imporre il proprio ritmo con 1:49:331, seguito dal compagno di squadra Webber, staccato di soli +0.059. In 3^ posizione, ma lontano di +0.700, troviamo la Lotus di Grosjean che precede la Ferrari del tanto discusso Felipe Massa (4°) e la Toro Rosso di Vergne (5°). Alonso (Ferrari), chiude  in 7^ posizione (dietro all’altra Lotus di Raikkonen), a causa del traffico, costringendolo a percorrere solamente 6  giri. Le Mercedes sembrerebbero più in difficoltà, con Rosberg e Hamilton che concludono in 9^ e 12^ piazza.


Nel primo turno invece, come scritto in precedenza, è stato Fernando Alonso a siglare il miglior crono. 1:55.198, un tempo decisamente alto giustificato dalla pioggia abbattutasi proprio durante la mattinata. A sorprendere però ci hanno pensato le Force India, con Di Resta e Sutil (2° e 3°), distaccati solamente di +0.100 e sempre molto veloci su questo tipo di tracciato, in condizioni estreme. Solo pochi piloti hanno preferito girare sul bagnato, decidendo di nascondere le proprie strategie, in vista delle qualifiche di domani.


 

Orari e diretta televisiva GP del Belgio:

Sabato: Qualifiche, ore 14:00 (Diretta su Sky Sport F1 e in differita sui canali Rai).

Domenica: Gara, ore 14:00 (Differetta su Sky Sport F1 e in differita su Rai 2).

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*